Logo

Notizie

Il "Doktoro Esperanto" in scena a Mazara del Vallo

Scritto da Redazione. Archiviato in Notizie

Venerdì 17 agosto 2012 alle ore 21.30 a Mazara del Vallo Mario Migliucci porterà il "Doktoro Esperanto", monologo liberamente tratto dal libro "Una voce per il mondo" di Vitaliano Lamberti. Lo spettacolo prende dome dallo pseudonimo usato da Ludovico Zamenhof nel 1887 per presentare il suo progetto di lingua universale, divenuta oggi uno strumento di comunicazione vivo e ricco di forza espressiva. "Di Zamenhof - spiega Mario Migliucci - mi ha colpito la sua capacità di perseguire un ideale tramite una pratica concreta: ideare uno strumento di intercomprensione accessibile a tutti gli uomini".

Gli ideali del Doktoro Esperanto, giustizia sociale, affratellamento dei popoli e intercomprensione internazionale, saranno al centro della conferenza «L'esperanto, veicolo di comunicazione e di comprensione fra religioni e popoli» di Davide Astori, in programma venerdì 17 (h. 19.00). Il relatore, docente di Linguistica Generale dell'Università degli Studi di Parma, presenterà le  radici ideali e storiche della ‘Esperantujo’, la patria "virtuale" degli esperantisti.

Lo spettacolo teatrale e la conferenza sono inseriti nel programma del 79° Congresso di Esperanto in Italia, che si svolgerà nella città siciliana dal 18 al 25 agosto 2012.