A+ A A-

Concorso di narrativa giornalismo e foto in italiano e in esperanto

Su iniziativa de "I Concorsi di Samideano" sono banditi due concorsi aperti a scrittori di tutte le nazionalità e fondati su ricerca estetica e, al tempo stesso, su indagine sociale, al fine di realizzare due antologie e due romanzi con una tecnica inusuale, quella di mettere insieme, attraverso una tessitura fantastica, più racconti eterogeneri rendendoli parte integrante ed essenziale del testo.

Per quanto concerne il primo, denominato "Signoraggio", il termine è preso a simbolo delle vessazioni che vengono inflitte ai cittadini da qualunque forma di potere e dalle persone fisiche, talvolta affette da sadismo, che lo rappresentano; soprusi sotto forma di leggi ingiuste; asfissie della burocrazia; prepotenze di istituti ufficialmente creati per salvaguardare diritti dei cittadini. Il tema, insomma, riguarda la denuncia di tutto ciò che contraddice i principi umanitari e il vivere civile.

Al concorso si partecipa con pagine di narrativa o di indagine giornalistica o con fotografie.

Il secondo concorso, denominato "Complotto Assoluto: I Signori del Tempo", è correlato al primo da un punto di vista tematico ed è indirizzato a chi ha fantasia sbrigliata, il gusto dell'intrigo e delle trame oscure.

Può essere adatto anche a coloro che amano i gialli, le psicologie perverse, le mentalità sadiche, oppure a quelle anime delicate che preferiscono gli scenari idilliaci. Si accolgono lavori in due lingue: italiano ed esperanto, senza limite di numero purché siano di qualità. Il termine per la consegna degli elaborati è fissato per il 22 dicembre. Al vincitore di ognuna delle sezioni andrà il premio di euro 500,00.

Maggiori informazioni sono disponibili sull sito: http://iconcorsidisamideano.altervista.org.