Logo

Notizie

La Società Catalana di Sociolinguistica scrive alla comunità internazionale per denunciare le politiche discriminatorie in Spagna

Scritto da Redazione. Archiviato in Notizie

La Società Catalana di Sociolinguistica (SOC), filiale dell'Institut d'Estudis Catalans (Istituto di Studi Catalani, iec.cat) ha rilasciato una comunicato contro l'"offensiva politica contro l'uso del catalano da parte di organi del Regno di Spagna", sollecitando la comunità scientifica internazionale a richedere all'UNESCO e al Consiglio d'Europa di "indagare e, se del caso, formalmente condannare le politiche che cercano - palesemente o meno - di pregiudicare la lingua catalana". La Società ha inviato questa dichiarazione a titolo informativo a tute le associazioni scientifiche ed alle riviste internazionali con preghiera di diffusione
 
La Società Catalana di Sociolinguistica esorta la comunità internazionale a "prendere posizione sul fatto che le autorità spagnole perseguono l'indebolimento della vitalità linguistica della comunità di lingua catalana attraverso l'attuazione di misure politiche che ostacolano la comunicazione tra gli utenti e la diffusione della produzione culturale e dei media in catalano ".