Logo

Notizie

Convegno sulle lingue minoritarie in Svizzera

Scritto da Redazione. Archiviato in Notizie

Berna, 21.11.2013 - In occasione del 50° anniversario dell'adesione della Svizzera al Consiglio d'Europa, l’Ufficio federale della cultura e la Direzione del diritto internazionale pubblico organizzano a Berna, il 9 dicembre prossimo, un convegno sulle lingue minoritarie in Svizzera e sulla promozione della diversità culturale. Presenziato dal consigliere federale Alain Berset, l'incontro permetterà di rievocare gli impegni che la Svizzera ha preso aderendo alla Convenzione-quadro per la protezione delle minoranze nazionali e alla Carta europea delle lingue regionali o minoritarie, strumenti chiave del Consiglio d'Europa. I dibattiti verteranno sull'insegnamento delle lingue, tema di attualità che riveste un'importanza particolare per la coesione nazionale.

Il convegno, che riunirà una ventina di esperti svizzeri e internazionali, sarà incentrato sul quadro legislativo nazionale di ampio respiro di cui si è dotata la Svizzera e sulle convenzioni internazionali cui ha aderito. In vista del 2014, anno in cui la Svizzera presiederà l'OCSE, l'Alto commissario dell'OCSE per le minoranze nazionali presenterà il suo approccio ai diritti linguistici e illustrerà le linee direttrici tematiche in materia di diritti linguistici per gli Stati membri.

La promozione del plurilinguismo e della comprensione tra le comunità linguistiche è uno dei pilastri della politica linguistica svizzera. La legge federale sulle lingue, entrata in vigore il 1° gennaio 2010, punta a rafforzare gli scambi tra le comunità linguistiche, a migliorare le competenze linguistiche individuali e istituzionali e a salvaguardare le lingue e le culture romancia e italiana. La Svizzera si è impegnata a perseguire questi obiettivi nell'applicazione della Convenzione-quadro per la protezione delle minoranze nazionali e della Carta europea delle lingue regionali o minoritarie.

Il convegno è aperto al pubblico interessato e ai media. Le iscrizioni sono aperte fino al 29 novembre 2013: http://www.eda.admin.ch/minorites.