Logo

Notizie

Erasmus+: lettera aperta della Federazione Esperantista Italiana ai parlamentari europei

Scritto da Redazione. Archiviato in Notizie

Onorevole parlamentare europeo,

Le segnaliamo un problema importante a proposito del nuovo programma EU Erasmus +. Finora il programma è stato pubblicato soltanto in inglese mentre le traduzioni nelle altre 23 lingue ufficiali dell’Unione non saranno disponibili prima dell’aprile 2014. Tuttavia la prima scadenza per presentare progetti nel quadro di Erasmus + è il 17 marzo 2014! Questa situazione da, quindi, un vantaggio grande ed ingiusto ai parlanti di inglese come lingua materna e cioè i britannici e gli irlandesi. Nel programma Erasmus+ si tratta di gestire delle somme molto grandi, piu’ di 14 miliardi di euro, e questi fondi sono stati versati da tutti i cittadini europei, non solo dai parlanti di inglese.

La preghiamo, quindi, di richiamare l’attenzione su questo problema durante una sessione del Parlamento Europeo ed esigere che si ponga fine alla discriminazione contro la maggioranza dei cittadini dell’Unione e che vengano pubblicate tutte le informazioni contemporaneamente in tutte e 24 le lingue della UE.

Cordialmente,

Aldo Grassini

Presidente della Federazione Esperantista Italiana