Logo

Rassegna stampa

Lingue del mondo: quelle più antiche sono a rischio estinzione

Archiviato in Rassegna Stampa

 

Con la morte dell'ultimo esponente parlante è scomparso per sempre il 'Bo', idioma di 65mila anni fa. Sono circa 7mila i linguaggi parlati, molti in pericolo. Per il professore Di Giovine "con la loro scomparsa perdiamo un pezzo di cultura".

La lingua 'Bo' era un idioma antico di migliaia di anni, ma con la morte dell'unica donna indigena rimasta al mondo che ancora la conosceva, Boa Sr., è scomparsa per sempre. Era uno degli idiomi più antichi al mondo e veniva usata nelle Isole Andamane. 

Attualmente nel mondo tante altre lingue sono a rischio estinzione. "Non è solo la perdita di segni o parole" spiega Paolo Di Giovine, linguista e ordinario presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università La Sapienza.

Leggi l'articolo di Gianluca Colletta - nannimagazine.it