Logo

Rassegna stampa

Il gruppo italiano cresce: è oltre il 27%

Archiviato in Rassegna Stampa

Martedì i risultati ufficiali saranno forniti dall’Astat.Non c’è stato il tracollo, determinante l’apporto degli immigrati

BOLZANO. Per ora è solo un’indiscrezione, un’affidabile indiscrezione: il gruppo linguistico italiano all’ultimo censimento non sarebbe affatto crollato. Anzi, avrebbe recuperato diversi decimi percentuali tanto che dovrebbe essersi attestato oltre quota 27%.

Il dato, inutile sottolinearlo, ha fatto tirare un sospiro di sollievo da parte di molti, e non solo nel gruppo linguistico italiano. Dieci anni fa al censimento del 2001 gli italiani si erano attestati al 26,47%, con una perdita dell'1,18% rispetto alla conta etnica del 1991.

Leggi l'articolo di Orfeo Donatini - altoadige.gelocal.it