È nato prima l’uovo o la gallina? Cambiamo domanda. L’idioma veneto è una lingua o un dialetto? Il quesito è malposto in quanto tutti i dialetti sono lingue e tutte le lingue sono dialetti. Perlomeno da un punto di vista “scientifico”. Nel discorso comune, purtroppo, persiste una distinzione gerarchica tra questi due termini, e di ciò che sta loro dietro, che è fonte di confusione e di imbarazzo. I veneti, meglio i venetisti (che sono almeno il 90% dei lettori di questo giornale, al quale mi onoro di collaborare) affermano che il veneto, di là dal suo indubbio status culturale, è ormai anche “ufficialmente” una lingua, in quanto riconosciuto come tale dal consiglio regionale il 28 marzo 2007, riconoscimento che risulta sancito dalla legge veneta n. 8 del 13 aprile dello stesso anno.

Leggi l'articolo di Sergio Salvi - lindipendenza.com