Logo

Rassegna stampa

Lingua italiana: Napolitano, vocabolario Crusca fattore unificante

Archiviato in Rassegna Stampa

Lingua italiana: Napolitano, vocabolario Crusca fattore unificante

ultimo aggiornamento: 06 novembre, ore 12:59
 
 


commenta commenta 0     vota vota 1    invia     stampa    
Facebook   Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed  
 
 
Roma, 6 nov. (Adnkronos) - Il segretario generale della Presidenza della Repubblica, Donato Marra, in occasione del Convegno 'L'Europa dei dizionari per il IV centenario del Vocabolario della Crusca (1612-2012)' organizzato dall'Accademia della Crusca, in un messaggio inviato al presidente, Nicoletta Maraschio, ha espresso l'augurio del Capo dello Stato per l'iniziativa volta a ricordare un evento che tanto lustro ha dato alla cultura del nostro Paese: "Si tratta di un'opera, redatta in una Italia ancora politicamente e linguisticamente divisa, che ha rappresentato un importante momento di coesione culturale ed un fattore unificante per la comunita' intellettuale e per tutti coloro che hanno utilizzato il nostro idioma. Il convegno, con i contributi degli illustri relatori, provenienti anche da altri paesi, fornira' un ulteriore arricchimento agli studi sulla storia delle lingue e delle culture, a testimonianza della multiforme attivita' che l'Accademia della Crusca continua a svolgere per approfondire la conoscenza della varieta' e vitalita' delle trasformazioni della lingua italiana". E' quanto si legge in un comunicato del Quirinale.