Logo

Rassegna stampa

Neelie Kroes: online parleremo la stessa lingua

Archiviato in Rassegna Stampa

Neelie Kroes crede che know-how tecnologico, tradizione e rispetto per la diversità culturale consentiranno all'Europa di parlare una sola lingua online.

Neelie Kroes ha accompagnato l'European Multilingual Blogging Day con un messaggio in lingua italiana. Lo ha fatto a seguito della recente visita a Milano per alcuni importanti appuntamenti, ma lo fa anche in modo simbolico per ricordare quanto sia importante andare oltre le lingue per riuscire ad offrire a tutti i medesimi contenuti e la medesima qualità nell'esperienza online.

Neelie Kroes, Vicepresidente della Commissione Europea e responsabile per l'Agenda Digitale, ha spiegato: «Se vogliamo veramente che ogni cittadino europeo sia "digitale", e se vogliamo unire i cittadini europei, dobbiamo fare in modo che possano capire i contenuti web cui sono interessati. In Europa, abbiamo quello che ci vuole per riuscirci: una combinazione di know-how tecnologico, tradizione e rispetto per la diversità culturale. E, con il giusto sforzo, sono sicura che possiamo creare condizioni sempre migliori per fare in modo che, online, tutti parlino la stessa lingua».

Leggi làarticolo di Giacomo Dotta - webnews.it