Logo

Rassegna stampa

L'ungherese diventa lingua regionale in Ucraina

Archiviato in Rassegna Stampa

 

Nella regione di Vinogradov, nei dintorni dei monti Carpazi, l'ungherese è stata riconosciuta lingua nazionale. D'ora in avanti tutti i cartelli informativi e gli annunci verranno tradotti anche in lingua ungherese. La decisione è stata presa la scorsa settimana su iniziativa del Partito degli Ungheresi in Ucraina e del Partito Democratico degli Ungheresi in Ucraina.

La legge ucraina «Basi della politica linguistica nazionale», entrata in vigore il 10 agosto, prevede la possibilità per le regioni nelle quali le minoranze etniche superano il 10% di ufficializzare il bilinguismo. L'ungherese era già diventato lingua regionale anche nella regione di Beregove, sempre sui Carpazi.