Logo

Rassegna stampa

Fasani, "prima l'idioma del vicino"

Scritto da Stefano Pongan - info.rsi.ch. Archiviato in Rassegna Stampa

L'iniziativa "ennesimo colpo basso per l'italiano"

L'iniziativa per una sola lingua straniera nelle scuole elementari retiche "è l'ennesimo colpo basso nei confronti dell'italiano", secondo il poeta e granconsigliere Rodolfo Fasani, per 20 anni (fino al 2002) segretario della Pro Grigioni italiano. "A tutti i costi", afferma, "si vuole l'avvento dell'inglese, che tutto può nei confronti delle altre lingue".

Tentativi analoghi sono falliti in passato, "in Gran Consiglio siamo riusciti sempre a tappare tutti i buchi in difesa del trilunguismo", ma questo rischia di andare in porto: i promotori "riusciranno senz'altro a raccogliere le 3'000 firme" e la proposta "potrebbe anche passare di fronte al popolo".

Leggi l'articolo di Stefano Pongan - info.rsi.ch