Logo

Rassegna stampa

Lingue in estinzione

Scritto da traduzione italiana di russiaoggi.it - l'originale in lingua russa su gazeta.ru. Archiviato in Rassegna Stampa

Le lingue dei popoli originari di Sakhalin stanno per scomparire. È quanto riportato da SakhalinMedia.ru con riferimento a Dmitri Funk, responsabile del Dipartimento del Nord e della Siberia presso l’Istituto di Etnologia e Antropologia dell’Accademia russa delle Scienze.

“La situazione linguistica dei popoli aborigeni di piccole dimensioni è pessima, - afferma lo studioso, spiegando che attualmente esistono al mondo 6.000 lingue. - Le previsioni dicono che nei prossimi cento anni circa il 90 per cento di queste lingue non esisterà più, che lo si voglia oppure no. Cosa succederà con le lingue di Sakhalin è difficile dirlo, ma a giudicare dalla rapidità con cui stanno sparendo, le previsioni non sono le più confortanti”.

Leggi l'articolo nella traduzione italiana di russiaoggi.it - l'originale in lingua russa su gazeta.ru