Approfondimenti

  • La giornata della lingua materna

    Nel 1999 Il 21 febbraio è stato scelto dall’UNESCO come giornata internazionale della lingua materna, con l’intento di promuovere la diversità linguistica e culturale e il poliglottismo (termine usato nella traduzione ufficiale, e definito nei vocabolari italiani col duplice significato di “conoscenza di più lingue da parte della stessa persona e”coesistenza di più lingue nello stesso territorio”) . Molti gruppi esperantisti la celebrano, collegandola a una risoluzione, del 2007, questa volta dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, che proclamò il 2008 Anno Internazionale delle Lingue “per promuovere l’unità nella diversità e la comprensione universale attraverso il poliglottismo e il multiculturalismo”. Il...

Joomla! Україна

Presentazione

Stampa

Disvastigo - Presentazione

Scritto da Redazione on .

Disvastigo - Lingue e Cultura è nato da un'idea di Giorgio Bronzetti e raccoglie notizie, articoli e documenti sui problemi della comunicazione linguistica internazionale e sulla salvaguardia di lingue e culture. Rientrano in tali tematiche in particolare: gli episodi di discriminazione e intolleranza linguistica; il dibattito sul problema linguistico dell’Ue; i disagi, infortuni e addirittura disastri causati dalla difficoltà di comprensione; la proposta esperanto con articoli su temi di interlinguistica ed esperantologia; altre proposte di intermediazione linguistica.

Puoi sostenerci con una piccola donazione alla Federazione Esperantista Italiana. 

  Pixel

email redazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

comments