Approfondimenti

  • Zamenhof, la voce del mondo

    L'inventore dell'esperanto, la lingua parlata da 3 milioni di persone nel mondo Il 14 aprile di 100 anni fa si spegneva a Varsavia dopo un lungo viaggio un medico polacco, riconosciuto poi nel 1959 dall'Unesco come “una delle grandi personalità dell'umanità”. Un uomo dal cuore generoso come Don Chisciotte, ma che al contrario di quest'ultimo era mosso da alti e concreti ideali e non dai vaneggiamenti nati dalla lettura di romanzi cavallereschi. Lejzer Zamenhof aveva iniziato il suo ultimo percorso verso casa dalla Francia, ed attraversando l'Europa in conflitto aveva visto le sue speranze infrangersi, così come il suo ultimo “Appello ai...

Joomla! Україна

Rassegna

Stampa

"Italiano centrale per il plurilinguismo"

Scritto da Redazione on . Postato in Rassegna Stampa

Il consigliere federale Johann Schneider Ammann ha risposto alla risoluzione dell'Assemblea per il forum dell'italiano in Svizzera

 

"Ritengo che l'insegnamento dell'italiano nei licei sia un elemento fondamentale di promozione del plurilinguismo". A scriverlo è il consigliere federale Johann Schneider Ammann in una lettera di risposta alla risoluzione inviatagli il 25 gennaio scorso dall'Assemblea per il forum dell'italiano in Svizzera.

Il responsabile del Dipartimento dell'economia, della formazione e della ricerca aggiunge che, per rafforzare la posizione della lingua e della cultura italiana nei licei, la Confederazione intende affrontare con i Cantoni le proposte avanzate dal gruppo di lavoro della commissione svizzera di maturità.

Red. MM

comments