Approfondimenti

  • Zamenhof, la voce del mondo

    L'inventore dell'esperanto, la lingua parlata da 3 milioni di persone nel mondo Il 14 aprile di 100 anni fa si spegneva a Varsavia dopo un lungo viaggio un medico polacco, riconosciuto poi nel 1959 dall'Unesco come “una delle grandi personalità dell'umanità”. Un uomo dal cuore generoso come Don Chisciotte, ma che al contrario di quest'ultimo era mosso da alti e concreti ideali e non dai vaneggiamenti nati dalla lettura di romanzi cavallereschi. Lejzer Zamenhof aveva iniziato il suo ultimo percorso verso casa dalla Francia, ed attraversando l'Europa in conflitto aveva visto le sue speranze infrangersi, così come il suo ultimo “Appello ai...

Joomla! Україна

Rassegna

Stampa

UE: AVVOCATO CORTE, SI' A REGIME LINGUISTICO BREVETTO EUROPEO

Scritto da Redazione on . Postato in Rassegna Stampa

(AGI) - Bruxelles, 18 nov. - Il regime linguistico del brevetto europeo, basato su inglese, francese e tedesco, rispetta le norme Ue, cosi' come l'avvio di una cooperazione rafforzata tra gli stati membri per applicare il brevetto unico. E' l'opinione dell'avvocato generale della Corte Ue, Yves Bot, sul ricorso presentato dalla Spagna contro le regole europee per il brevetto comunitario.

  Respingendo il ricorso, l'avvocato ha considerato appropriato il regime linguistico scelto per il brevetto europeo in quanto, limitando le lingue dei brevetti, "persegue un obiettivo legittimo di riduzione dei costi di traduzione".
  Allo stesso tempo la scelta di inglese, francese e tedesco e' giustificata dal fatto che queste sono le lingue ufficiali dell'Ufficio europeo per i brevetti, e sono anche gli idiomi in cui si pubblicano la maggior parte dei brevetti europei, secondo l'avvocato. L'opinione dell'avvocato non incide sulla sentenza della Corte europea, che verra' in un secondo momento, eppure nella stragrande maggioranza dei casi le sentenze ricalcano le opinioni dell'avvocato. 

comments